Oculus Rift ora supporta OS X

Oculus Rift, l’accessorio dedicato al gaming digitale in 3D, ha introdotto il supporto ad OS X ma solo per sviluppatori. Infatti, da adesso, gli sviluppatori di app su OS X potranno fare applicazioni dedicate ad Oculus ed aggiungere così una nuova frontiera del gaming su Mac che solo negli ultimi tempi si sta facendo largo su OS X; infatti sono ancora pochi i giochi disponibili per i possessori di Mac rispetto a quelli di PC anche se, va detto che i Mac sono più che altro sviluppati per poterci lavorare specialmente in ambito grafico, e di montaggio video e musicale. Oculus fa già sapere che ci sono alcuni problemi in questa SDK (0.4.1), uno dei quali richiede un riavvio manuale dopo un aggiornamento firmware per il MAC OVR Service, inoltre si ha un ritardo dovuto alla latenza, problemi che sono normali essendo solamente alla prima beta per OS X.

Via

Davide

Ho 39 anni, sono appassionato di tecnologia ed in particolar modo di Apple; ma non mi limito a quello, infatti vedrete tante mie recensioni di altri dispositivi e marche.