HTC One M8 fo Windows è ora reale ed ufficiale!

Dopo una miriade di leke e di immagini presunte fake, ecco che HTC esce allo scoperto e finalmente presenta il nuovo HTC One M8 for Windows. Come potrete già intuire dal nome, il prodotto rispecchia in tutto e per tutto il TOP di gamma dell’azienda, tuttavia sfrutta un sistema operativo nuovo cioè Windows Phone 8.1 Update 1. L’adozione dell’ultimissima release software di casa Microsoft ha permesso ad HTC di integrare l’utilizzo della propria Dot View Cover e non solo.

Dicevamo prima che l’hardware di HTC One M8 non è stato toccato, infatti anche in questo smartphone ritroviamo l’amato Boom Sound, la Duo Camera ed anche gli ottimi materiali “nobili”.

Il riadattamento della versione Android non deve essere stato poi cosi difficile visto che tutte le caratteristiche chiave di questo smartphone sono state mantenute.

Quello che tutti noi temevamo non è fortunatamente avvenuto, ecco quindi che anche la personalizzazione software fatta da HTC è ad ottimi livelli e non perdiamo gli effetti di profondità e nemmeno l’ottimo blinkfeed.

Anche se non ce ne dovrebbe essere bisogno, riportiamo di seguito le caratteristiche del nuovo smartphone:

– Sistema operativo Windows Phone 8.1 Update 1

– Schermo da 5 pollici con risoluzione FullHD

– Processore Snapdragon 801, quad-core da 2.3Ghz

– Memoria RAM da 2GB

– Memoria interna da 32GB espandibile via MicroSD

– Fotocamera principale ad UltraPixel con supporto alla DuoCamera

– Fotocamera anteriore da 5Mp

Per la prima volta su di uno smartphone Windows Phone troviamo anche la presenza del sensore infrarossi (per il controllo di TV ed apparecchi elettronici) ed il raro LED di notifica.

Attualmente HTC One M8 for Windows è in esclusiva Verizon per l’America e viene venduto a 99$ con contratto biennale con l’operatore. Per l’Italia non abbiamo ancora informazioni certe in merito.

razzox

Ragazzo di 28anni appassionato di tecnologia e di telefonia in particolare. Si è avvicinato al mondo del blogging con un precedente progetto ed ora porta le sue conoscenze e la sua passione a tutti gli utenti. Attualmente è co-fondatore e co-amministratore di TechDifferent.it. Test, prove e guide sono il suo pane quotidiano!