Il collare GPS per il tuo amico a quattro zampe

Per tutti gli appassionati di tecnologia e animali, oggi parliamo di una chicca per veri intenditori.

Se è vero che avere un animale domestico è fonte di immensa gioia, è vero anche che ciò comporta non poche responsabilità e, tante volte, preoccupazioni. Ma la tecnologia ci dà una mano.

Chi fra voi ha un gatto, certamente sa che gran pena è aspettarlo per ore, a volte anche per giorni, mentre lui è in giro a caccia di qualche topolino o è in vena di socializzare con altri mici del quartiere. Oppure molti di voi avranno sperimentato l’ansia che nasce dall’avere un cane troppo vivace che ogni tanto sfugge alla vostra sorveglianza. In questi momenti, cosa dareste per sapere dove si trova il vostro amico peloso?

Ecco quindi che, di recente, sono stati messi a punto dei collari dotati di GPS, in grado di segnalare sul vostro smartphone la posizione del vostro animale, mediante un’apposita applicazione.

Molti di questi localizzatori, inoltre, permettono di selezionare una zona protetta. Quest’opzione è collegata alla messaggistica dello smartphone: se l’animale supera il confine della zona protetta, il padrone viene avvisato tramite sms.

Uno dei migliori localizzatori per animali domestici è Tractive, compatibile con i dispositivi Apple e con tutti i dispositivi Android.

Oppure ancora UbiSafe, che permette di localizzare un po’ tutto, dall’auto alla famiglia, non solo cani e gatti.

GPS UbiSafe: dimensioni notevoli.

I dispositivi di questo tipo sono davvero tanti e i prezzi variano più o meno dai 60 fino a più di 100 euro. Non è esattamente economico, ma non posso fare a meno di pensare che, se l’avessi usato con la mia gatta a febbraio, ora almeno saprei dov’è.

Claudia

Studentessa in Lettere Moderne con la passione per la scrittura.