Quando il clone costa più dell’originale… Ecco Jingston A555

In questi ultimi anni ci siamo abituati a vedere moltissimi cloni provenienti dal mercato Cinese. Praticamente tutti sono stati accomunati da caratteristiche buone ma prezzi assai inferiori agli originali. Oggi però assistiamo alla realizzazione di uno smartphone di cui non capiamo bene lo scopo. Il Jingston A555 è un prodotto che fa chiaramente il verso all’Oppo Find 7 ma viene proposto ad un prezzo assurdo.

Ma prima di fare questo tipo di affermazioni è bene valutare la componentistica hardware di questo Jingston:

– Schermo da 5.5 pollici

Risoluzione del pannello solamente HD a 720p

– Processore Mediateck MT6592, Octa-Core da 2.0 Ghz

– Memoria RAM da 2GB

– Memoria interna da 8GB espandibile con MicroSD

Assenza del modulo LTE

È facile comprendere come questo smartphone, nonostante si ispiri ai modelli Oppo Find 7 ed Oppo Find 7a, sia nettamente inferiore a questi.

Il classico detto “l’abito non fa il monaco” non è mai stato cosi tanto azzeccato!

Ma all’inizio abbiamo detto che il prezzo di questo Jingston A555 è assurdo, ma di quanto lo sarà? Beh considerate che il modello migliore di Oppo, il Find 7a con schermo 2k, viene veduto al medesimo prezzo a cui viene proposto questo Jingston A555. A volte i cloni costano addirittura più dei clonati…

1-140Q4001143228

1-140Q400112J21

razzox

Ragazzo di 28anni appassionato di tecnologia e di telefonia in particolare. Si è avvicinato al mondo del blogging con un precedente progetto ed ora porta le sue conoscenze e la sua passione a tutti gli utenti. Attualmente è co-fondatore e co-amministratore di TechDifferent.it. Test, prove e guide sono il suo pane quotidiano!