Snapdragon a 64-bit: ecco quando

Da quando Apple ha dato il La ai processori a 64-bit con il suo A7, sono numerosi i progetti nati per prodotti con questa architettura. Come al solito, è Qualcomm a dominare il panorama processori per gli smartphone e fra pochi mesi vedranno la luce numerosi nuovi Snapdragon.

snapdragon-roadmap-1_1 snapdragon-roadmap-2_1

Grazie a questa roadmap trapelata nelle scorse ore possiamo conoscere meglio i programmi dell’azienda. Su di essa possiamo osservare il periodo in cui i SoC arriveranno alle aziende, perciò dobbiamo aggiungere qualche mese a tali date per poterli vedere integrati in un device.

Il primo che vedremo sicuramente in circolazione è lo Snapdragon 410, che sarà montato su modelli di fascia medio-bassa a partire dall’autunno. Sarà seguito poi dal 610, quadcore Cortex-A53 a 1.8 GHz, e dal 615, octa-core Cortex-A53 con 4 core a 1.8 GHZ e 4 a 1. Saranno dotati entrambi di GPU Adreno 405.

Per i processori di fascia alta dovremo invece attendere la fine dell’anno o l’inizio del prossimo. Stiamo parlando dell’810 e dell’808. Il primo sarà in octa-core con GPU Adreno 303, a cui seguirà il secondo, la sua versione depotenziata, formata da 2+4 core e GPU Adreno 418.

Via

PgSar

Sono un ragazzo attratto da tutto ciò che è tecnologico, dai dispositivi per il fitness, quelli per il business a quelli per l'home-entertainment.