CyanogenMod pronta alla parthership con Samsung, Microsoft ed Amazon

Dicendo CyanogenMod la prima cosa che ci viene in mente è la famosa custom ROM Android installabile su vaste gamme di dispositivi mobili. Recentemente rilasciato il noto OnePlus One che monta di default la CyanogenMod 11S che secondo molti commenti e recensioni sembra soddifare ogni aspettativa come primo smarthone che monta la ROM del team. Infatti CyanogenMod deve il suo successo grazie alla qualità del proprio software sviluppato e la creazioni di applicativi alternativi a quelli Google.

brand_reveal_2

Di recente la Cyanogen inc. ha cercato di stringere accordi e collaborare con colossi aziendali come Samsung, Microsoft ed Amazon. Secondo dei rumor si potrebbe pensare all’arrivo di qualche nuova partnership.

SAMSUNG: migliorerebbe il il proprio software Android rendendo disponibili agli utenti molti più aggiornamenti e ottimizzazioni varie a partire dalla nuove versioni del sistema operativo mobile di Google. Inoltre potrebbe essere dato un notevole impulso al Tizen OS che a quanto pare non avuto molta diffusione nel mercato.

MICROSOFT: ottimizzazione della gamma Android di Nokia X che non ha portato ai risultati pensati. Il team di sviluppo Cyanogen inc. deve avere qualche segreto sullo sviluppo del “proprio Android” che lo rende imbattibili. Moltissimi devices vengono formattati dagli utenti al momento dell’acquisto per montare immediatamente la CyanogenMod.

AMAZON: lo startup americano non riceverà altri miglioramenti sul proprio portale come ci si potrebbe aspettare, ma avrà ottimi risultati sui dispositivi di reading come il Kindle Fire ed Amazon Fire Phone che non montano propriamente Android.

Via