Acer rinnova la serie Aspire Switch 10 ed annuncia Aspire Switch 11

Acer ha da poco svelato al mondo i suoi nuovi prodotti della famiglia Aspire Switch. Oltre al nuovo entrato Aspire Switch 11 che porta in dote un display da 11.6 pollici, la gamma di notebook 2-in-1 di Acer si rinnova anche con il nuovissimo Aspire Switch da 10.1 pollici. L’obiettivo di Acer è quello di rendere il lavoro ed il divertimento in mobilità più comodo e versatile possibile. Proprio in quest’ottica devono essere visti i nuovi “ibridi” dell’azienda, prodotti in grado di adattarsi ad ogni esigenza e situazione. L’ottima cerniera a doppi agganci permette il comodo utilizzo del tablet come un pc, la tastiera che funge anche da cover  è stata sviluppata appositamente per garantire semplicità di utilizzo e precisione nella scrittura.

I nuovi Acer Aspire sono entrambi sfruttabili con o senza dock/tastiera, inoltre la modalità “a tenda” permette la fruizione di contenuti multimediali in perfetto relax e senza bisogno di sorreggere il prodotto.

Acer Aspire Switch 11 si presenta con un ampio display da 11.6 pollici protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 3. La scocca posteriore è stata dotata di un particolare rivestimento piacevole al tatto ma in grado di evitare sgradevoli impronte. A muovere tutto l’hardware troviamo il recentissimo sistema operativo Windows 8.1 che garantisce l’utilizzo di software aziendali e di lavoro.

Della categoria Switch 11 Acer presenta oggi 2 distinti modelli. Il primo, identificato con il codice SW5-171, viene visto come il top di gamma ed infatti è dotato di display FullHD, processore Intel Core i5 di 4a generazione, 4GB di memoria RAM e fino a 128GB di disco rigido SATA. Il modello con codice SW5-111 ha un display un po meno risoluto, si ferma al solo HD, dispone di un processore quad-core Intel Atom Z3745 e sarà dotato di 2GB di memoria RAM. La memoria interna sarà invece di tipo eMMC fino a  64GB.

Gli Acer Aspire Switch serie 11 saranno disponibili all’acquisto a partire dal mese di Ottobre, con un prezzo che partirà da 399€.

Acer Aspire Switch 10 invece verrà equipaggiato con un display da 10.1 pollici disponibile sia in versione FullHD che in versione HD semplice. Entrambe le varianti sfrutteranno il vetro protettivo Gorilla Glass 3 per una resistenza quasi assoluta. Dimensione e peso sono per questo Switch un vero e proprio punto di forza, i suoi appena 8.9mm di spessore (20.2mm con dock) e gli appena 0.58kg (1.17kg con dock) sono l’ideale per un utilizzo in mobilità. La batteria di questo 2-in-1 è stata studiata in modo da reggere una giornata lavorativa o quasi (ore dichiarate: dalle 7 alle 8).

Dotato di un processore Quad-Core Intel Atom e di 2GB di memoria RAM, questo prodotto è perfetto per l’utilizzo scolastico grazie anche all’ottimo Windows 8.1 ed alla presenza gratuita di Office 365 Personal.

Acer Aspire Switch serie 10 sarà acquistabile a partire dal mese di settembre ad un prezzo base di 299€.

razzox

Ragazzo di 28anni appassionato di tecnologia e di telefonia in particolare. Si è avvicinato al mondo del blogging con un precedente progetto ed ora porta le sue conoscenze e la sua passione a tutti gli utenti. Attualmente è co-fondatore e co-amministratore di TechDifferent.it. Test, prove e guide sono il suo pane quotidiano!