MSN Messenger chiude i battenti

Molti se lo ricorderanno con nostalgia, uno dei primi veri messenger della storia di internet verrà chiuso definitivamente il prossimo 31 ottobre anche nell’ultimo paese dove il servizio era ancora attivo: la cina.

Ad ottobre, dopo 15 anni di onorata carriera, il servizio (rilasciato per la prima volta nel 1999) verrà arrestato definitivamente e come è stato già fatto nelle altre parti del mondo, gli utenti verranno invitati a switchare a Skype.

windows-live-messenger-34

Per chi fosse troppo giovane per ricordare, MSN messenger, rinominato successivamente Windows Live Messenger, è uno dei primi antenati dei social network e dei messenger che oggi conosciamo come la chat di Facebook, Whatsapp, Viber e Skype; offriva la possibilità agli utenti di interagire tra di loro (ogni utente aveva una propria lista contatti) e anche di scrivere un piccolo blog legato al proprio utente.

Per tutti i ragazzi anni 80-90 (come me) che per comunicare utilizzavano questo sistema, avranno un po’ di nostalgia per un pezzo importante della loro storia e della storia di internet, ma il progresso e la marcia dei social è sempre più inarrestabile e chi lo sa, magari in un futuro, saremo qua ad elogiare un servizio come Facebook o Twitter che chiude per sempre a favore di qualcos’altro.

Fonte: Yahoo! Finance

 

Vittorio

Studente universitario di informatica, innamorato della tecnologia, scrivo su TechDifferent per passione.