Nload, come monitorare il traffico rete dal terminale Linux

Nload è un semplicissimo tool che informa l’utente del traffico di rete ovvero la sua velocità in upload e download e il totale di dati inviati e ricevuti. La funzione di nload è un po’ quella che ha il famoso conky ma il comando da terminale è rivolto agli utenti che preferiscono avere un monitor temporaneo.

shot1

L’interfaccia grafica è assente ma quella del terminale soddisfa pienamente i nostri bisogni. Coma da immagine partendo dalle sezioni Incoming (download) ed Outing (upload) riusciamo a leggere le informazioni scritte sui vari titoli, quindi Curr sta a significare la velocità di rete corrente, Avg sta per medie delle velocità correnti analizzate fino al momento della lettura, Min Max rispettivamente la velocità minima e massima raggiunta ed infine Ttl che scrivere il totale dei dati internet ricevuti o inviati a seconda di quale sezione prendiamo in considerazione.

Per alcune distribuzioni Linux il tool nload è già installato altrimenti è molto semplice installarlo manualmente, quindi aprire il terminale e digitare

sudo apt-get install nload

E ogni qualvolta che necessitiamo di questo leggerissimo software dobbiamo digitare il comando nload sempre dal nostro emulatore terminale. Per cambiare dispositivo di rete da monitorare premiamo freccia destra/sinistra mentre per accedere alle Options premiamo F2. Che dire, provate questo utile tool!