Il viaggio nel tempo sarà possibile!!

E ‘possibile che un giorno, la fantascienza di “Ritorno al futuro” e “Looper” sarà realtà. Gli scienziati hanno eseguito delle prime simulazioni di viaggio tempo, utilizzando la meccanica quantistica per studiare gli effetti di invio di una particella tramite un loop temporale. La simulazione ha confermato che diverse teorie prevalenti circa i viaggi nel tempo potrebbero effettivamente essere scientificamente possibili. Gli scienziati hanno cercato di risolvere il “paradosso del nonno”, come Stephen Hawking, cioè cosa accadrebbe se si viaggia indietro nel tempo e si uccide il proprio nonno, qualcosa come “Ritorno al futuro” esplorato quando Marty accidentalmente, ha impedito la sua nascita.

Lo scienziato David Deutsch ha proposto, nel 1991, un qualcosa chiamato “curva di tipo tempo chiusa”, o CTC, un’anomalia che potrebbe accadere in prossimità di un buco nero. E ‘piuttosto difficile da capire, ma si riduce al fatto che le particelle quantistiche permettono dei paradossi perché il loro comportamento è basato sulla probabilità, non sulle leggi naturali impostati. In termini di film, il CTC è abbastanza vicino a “Ritorno al futuro” in come funziona; si potrebbe non tornare al proprio oggi. Insomma, se cambieremo qualcosa nel passato, esso cambierà il presente che abbiamo lasciato.

Altri scienziati preferiscono qualcosa di più simile alla “Terminator” e il modello “Lost”, dove tutto ciò che è accaduto in passato è realmente accaduto, e quindi il futuro del viaggiatore del tempo ritorna esattamente lo stesso di quello che lui o lei ha lasciato.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe tornare indietro nel tempo e cambiare qualcosa? Se sì, cosa?

Via

Davide

Ho 39 anni, sono appassionato di tecnologia ed in particolar modo di Apple; ma non mi limito a quello, infatti vedrete tante mie recensioni di altri dispositivi e marche.