Come diminuire consumo dati su Chrome per Personal Computer

Il consumo dei dati internet oggi non è più un grosso problema per moltissimi utenti che hanno promozioni che comprendono internet illimitato o dispongono di molti GigaBite. Una funzione interessante tempo fa è stata aggiunta a Opera il così chimato Opera Turbo che non faceva altro che comprimere i dati per velocizzare la navigazione in Web.  Per abbassare il consumo di dati di un browser si sono sviluppato finalmente anche per Google Chrome delle estensioni che permettono di non scaricare troppi dati durante la navigazione.

Chrome Data Compression Proxy è un tool installabile gratuitamente sul nostro browser di Google. Come accenna il nome comprime i dati in upload e download su qualsiasi protocollo (non HTTPS per ragioni di sicurezza) in modo da rendere la navigazione più veloce. Per attivare Chrome Data Compression Proxy basta fare click sull’estensione che ci appare nella barra superiore di Chrome.

Chrome Data Compression Proxy

Per renderci conto di quanto sia veramente il guadagno di dati che otteniamo rechiamoci all’indirizzo chrome://net-internals/#bandwidth e molto probabilmente si noterà il 10% o 20% in meno dell’utilizzo di usuale.

Via