Scontare i giochi in formato digitale ? Gamestop si dissocia ed ecco il perché !

Tony Bartel in persona, presidente dell’ormai famosa catena videoludica chiamata Gamestop, ha dichiarato di aver paura che i titoli acquistabili in versione digitale possano far crollare il mercato dei videogiochi in versione retail.

In seguito a ciò, Gamestop stessa, ha stimato che il valore dei giochi in versione digitale regalati, e quindi distribuiti in maniera del tutto gratuita,  con i vari Bundle delle console si aggira sui 100 milioni di dollari. In seguito a ciò Bartel ha detto :

 

Vogliamo garantire che la nostra industria non faccia lo stesso errore degli altri settori inerenti all’intrattenimento, dove il valore dei prodotti digitali è nettamente inferiore rispetto a quello dei prodotti fisici.

 

Inoltre, una recente ricerca ha dimostrato che in media un titolo AAA viene acquistato in versione digitale al prezzo di 22$ circa invece di 35$, prezzo più indicato per un gioco completo in versione digitale. Ovviamente Tony Bartel si è espresso riguardo a ciò dichiarando che :

 

È chiaramente un prezzo insostenibile per un gioco che costa 60$ in versione retail

 

… E voi, cari amici di Techdifferent, cosa ne pensate ? Condividete il pensiero di Tony Bartel oppure, come me, pensate che i giochi in versione digitale debbano costare meno rispetto alla copia fisica in quanto priva di confezione, disco e manuale ( anche se ultimamente il manuale di gioco è cosa sempre più rara )?

 

Via