Google e la chirurgia robotica

Google sembra intenzionata a battere ogni record in fatto di numero partnership siglate.

Venerdì scorso, è stato raggiunto un accordo con Ethicon, una compagnia specializzata in dispositivi medico-chirurgici, facente parte del gigante Johnson&Johnson, uno dei leaders mondiali nel campo della salute.

La collaborazione tra le due aziende, che dal punto di vista finanziario si concretizzerà nel secondo quarto del 2015, sarà volta a condividere proprietà intellettuali, esperienze e capacità per dotare i reparti di chirurgia degli ospedali di tecnologia avanzata, che permetta l’utilizzo di Robot per l’esecuzione di procedure, anche complesse, sui pazienti.

Verosimilmente, lo scopo finale sarà quello di integrare e non sostituire la presenza umana, dotando medici ed infermieri di raffinati strumenti di cura, che ancora oggi parrebbero frutto dell’immaginazione di qualche sceneggiatore di film di fantascienza.

 

Via

Fabrizio Paoletti

44enne affetto dalla....sindrome di Peter Pan, appassionato di tecnologia ed affascinato dalle molteplici opportunità offerte dal web