Acer Predator G6, nuovo desktop PC con prestazioni top!

[vc_row margin_top=”0″ margin_bottom=”0″ full_width=”” padding_left=”0″ padding_right=”0″ animation=”” type=”” bg_color=”” bg_position=”top” bg_repeat=”no-repeat” bg_cover=”false” bg_attachment=”false” padding_top=”0″ padding_bottom=”0″ enable_parallax=”” parallax_speed=”0.1″ bg_video_src_mp4=”” bg_video_src_ogv=”” bg_video_src_webm=””][vc_column width=”1/1″ animation=””][vc_empty_space height=”32px”][vc_column_text]

Acer ha annunciato al Gamescon di Colonia un’incredibile computer desktop dedicato al gaming il “Predator G6-710” il primo di una serie di annunci che l’azienda farà anche durante IFA a Berlino che riguarda il comparto gaming su PC appunto.

Dotato del nuovo processore Intel® CoreTM i7-6700K di 6a generazione, l’Acer Predator G6-710 offre la massima potenza, sfruttando l’enorme potenziale del processore Intel® CoreTM, la versione più recente del sistema operativo Windows 10, e ben 64 GB di memoria DDR4 dual channel. Questa enorme quantità di RAM rende il G6-710 a prova di futuro e pronto a qualsiasi nuovo gioco, e consente agli utenti di visualizzare streaming, lavorare o eseguire qualunque compito con estrema semplicità. La possibilità di overclocking con il sistema “One-Punch” è associata al raffreddamento IceTunnel per mantenere il sistema refrigerato a qualunque velocità, dando ai giocatori un enorme incremento di potenza nelle situazioni di gioco più complesse. La connettività di rete è garantita dalla veloce connessione Wi-Fi 802.11ac. Tutto questo è monitorato e controllato dal centro di controllo PredatorSense, che offre statistiche in tempo reale sulla frequenza di clock della CPU, sulla temperatura e sulla velocità della ventola. I giocatori possono anche regolare l’illuminazione del case, la ventola e l’overclock attraverso il portale.

Per vedere tutta questa potenza trasformata in azione, il G6-710 è dotato di scheda NVIDIA® GeForce® GTX 980 con supporto ai display 4K2K (3840 x 2160). Assieme a un monitor curvo ad alta risoluzione, come il Predator X34 con tecnologia G-SYNC, anche i giocatori più esigenti possono godere di una grafica incredibile priva di ritardi ed effetti di stuttering.

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”32px”][dt_fancy_image type=”uploaded_image” image_id=”38819″ lightbox=”” image_hovers=”true” style=”1″ width=”800″ padding=”10″ margin_top=”0″ margin_bottom=”0″ margin_left=”0″ margin_right=”0″ align=”left”][vc_empty_space height=”32px”][vc_column_text]

Il G6-710 è dotato di scheda audio Creative Sound BlasterTM X-Fi MB5 (con Environmental Audio Extensions (EAX®) 5.0 e supporto ai sistemi audio 5.1) con nuova interfaccia utente personalizzabile e profili audio personali in modo che gli utenti possano ottimizzare il sistema per un nuovo livello di coinvolgimento audio. Sia utilizzando le cuffie, gli altoparlanti esterni o un hardware audio dedicato, la possibilità di sentire chiaramente i suoni in un ambiente di gioco è fondamentale per l’intera esperienza ed è solo uno degli elementi di SBX Pro Studio che supporta l’ottimizzazione dei giochi, del video e dell’audio. Con quattro uscite audio, questa unità è perfetta anche per i giochi in gruppo.

Il design è estremo e richiama la corazza di un’inarrestabile macchina da guerra. Il case consente un afflusso d’aria bidirezionale, per permettere il raffreddamento IceTunnel, e ospita gli slot di espansione (1 x PCI-E X16, 2 x PCI-E X1 slot, 2 x M.2), consentendo l’incredibile espandibilità fino a 12 TB (espandibili ulteriormente con un ulteriore SSD da 512 GB). Attrezzato con tastiera SteelSeries APEX RAW e mouse per giochi SteelSeries Sensei RAW, ha una generosa dotazione di porte USB (6 x USB 3.0 / 2 x USB 2.0), così i giocatori possono aggiungere qualsiasi ulteriore periferica per annientare la concorrenza.

Il PC desktop Acer Predator G6-710 sarà disponibile da metà settembre in Europa, con un prezzo a partire da € 1.999. Per maggiori informazioni, visitate il sito ufficiale Acer.

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”32px”][/vc_column][/vc_row]

Davide

Ho 39 anni, sono appassionato di tecnologia ed in particolar modo di Apple; ma non mi limito a quello, infatti vedrete tante mie recensioni di altri dispositivi e marche.