Sony Xperia Z5 Premium, la recensione

Siete delle persone esigenti e volete uno smartphone elegante e con prestazioni ottime? Xperia Z5 Premium è ciò che fa per voi, infatti è il primo smartphone al mondo con display 4K; non dimentichiamo però la dotazione Hardware ed il design, davvero ottimi.

Specifiche Z5 Premium

  • Display 5,5″ 4K
  • Processore Snapdragon 810 octa-core a 1,8GHz
  • RAM 3GB
  • Memoria interna 32Gb espandibile tramite Micro SD
  • Android 6.0 Marshmellow
  • Fotocamera posteriore da 23MP con flash led e registrazione filmati in 4K
  • Fotocamera anteriore da 5MP con registrazione filmati in Full HD
  • Sensore delle impronte digitali
  • Quick Charge
  • Impermeabile (IP68 ed IP65)
  • Batteria da 3430mAh
  • Peso 181g

Esteticamente, lo smartphone, si presenta con un eccelso display da 5,5″ con risoluzione 4K; abbiamo poi la cornice in metallo con inciso il nome Sony da un lato, ed il nome Xperia dall’altro. La parte posteriore è anch’essa in metallo, ma talmente lucido che fa addirittura da specchio.

La dotazione hardware è di tutto rispetto con il penultimo processore prodotto da Qualcomm, ovvero lo Snapdragon 810 ed una memoria RAM di 3GB che permette una fluidità eccellente nell’utilizzo del dispositivo nonchè per applicazioni e giochi che richiedono elaborazione del processore elevata. Va a completare il tutto il sensore delle improte digitali posto nel pulsante Power del device.

Z5 Premium

Per quanto riguarda le fotocamere, abbiamo la posteriore da ben 23MP con scatti molto belli e colorazioni naturali, la registrazione massima è in 4K; per registrare filmati in 4K, però, dobbiamo ricorrere ad un’applicazione preinstallata e dunque non selezionabile dalle impostazioni dell’applicazione Fotocamera. La fotocamera anteriore è da 5MP con registrazione filmati in Full HD e dunque ottima per selfie o videochiamate. Per tutti gli scatti di test che abbiamo fatto, cliccate qui e verrete rimandati alla nostra cartella di Mega dove potrete gustarvi le immagini a risoluzione massima.

Lato software abbiamo l’ultima versione di Android, ovvero Marshmellow (tramite aggiornamento), che ormai tutti abbiamo imparato a conoscere; l’unica pecca, come ho sempre detto, sono le troppe applicazioni preinstallate dall’azienda che vanno ad occupare un significativo spazio nella memoria interna del dispositivo.

Vi lascio alla nostra video recensione, buona visione.

Terminiamo con il parlare della batteria molto performante con un utilizzo intensivo, infatti possiamo arrivare tranquillamente a fine giornata senza dover ricaricare il nostro device a patto però di avere impostata una luminosità dello schermo automatica, altrimenti, essendo esso con risoluzione 4K e molto luminoso, andrà a consumare parecchio. Ovviamente, attivando il risparmio energetico, avremo una durata maggiore; ben fatto anche per la ricarica veloce che permette una ricarica in tempi rapidi.

L’unica nota negativa di questo smartphone è la ricezione della parte telefonica davvero scarsa, infatti il mio iPhone 6 prende decisamente di più; questo è dovuto alla cornice ed alla parte posteriore completamente in metallo e qui Sony doveva, secondo me, aggiungere ulteriori antenne.

Sony Xperia Z5 Premium lo trovate su Amazon ad un prezzo di circa 580€ cliccando qui, mentre nei normali negozi fisici, lo trovate sui 799€ (salvo offerte).

Davide

Ho 39 anni, sono appassionato di tecnologia ed in particolar modo di Apple; ma non mi limito a quello, infatti vedrete tante mie recensioni di altri dispositivi e marche.