Movavi Screen Capture, cattura video dello schermo su Mac/Win

Movavi Screen Capture Studio è un ottimo software disponibile per Windows e Mac che ci consente di catturare screenshot sul nostro dispositivo ma non solo.

Il software infatti ci permette anche di acquisire tutto ciò che visualizziamo sullo nostro schermo, come guide video, chiamate Skype, video in streaming e molto altro ancora. Di ciò che acquisiamo, poi, possiamo modificarlo, montare video, aggiungere foto e testi sopra le nostre immagini.

Al primo avvio ci verrà chiesto di impostare alcune impostazioni come il formato del video (16:9 o 4:3), la risoluzione della registrazione con impostazione dei FPS e la qualità dell’audio, dopodiché saremo indirizzati alla schermata principale dove potremo decidere cosa fare.

Movavi Screen Capture

Sul lato sinistro della schermata principale troveremo 5 icone dalle quali partirà il nostro progetto:

  1. Importazione
  2. Transizioni
  3. Titoli
  4. Filtri
  5. Strumenti

L’icona importazione ci permetterà di importare file multimediali quali audio, video e sfondi alcuni già presenti, da poter impostare alla base e come sfondo del nostro video; sul lato destro avremo l’anteprima “live” del nostro progetto mentre nella parte bassa della schermata avremo la nostra Timeline per impostare i vari clip video e audio posizionandoli uno dietro l’altro (un po come avviene nella gran parte dei software per montaggio video).

A nostra disposizione oltre 90 transizioni video divise in categorie, 25 titoli e 60 filtri anch’essi divisi in categorie.

Movavi capture studio

L’ultima icona ci permetterà di regolare tutte le impostazioni relative alle nostre clip e ce ne sono davvero tante! Si passa dalle impostazioni Generali come la velocità della clip e il tempo di entrata e uscita , alla regolazione del colore, allo zoom, alla chiave cromatica fino alla stabilizzazione dell’immagine.

In basso a destra troveremo il pulsante Esporta che ci consentirà di esportare la nostra composizione o progetto in vari formati. Anche qui avremo l’imbarazzo della scelta e potremo scegliere tra i formati più comuni utilizzati e formati già pre-impostati per vari dispositivi quali Apple, Android e Altri Dispositivi .
Potremo anche scegliere la qualità delle immagini tra buona, alta e massima e a fianco ci verrà indicato il “peso” del nostro progetto ovvero la dimensione del nostro filmato.

Movavi Esportazione

La Registrazione della schermata dello schermo o l’acquisizione di screenshot avviene tramite un altro pulsante “Registra Screencast” : si aprirà un piccolo pannello dove, anche qui, potremo scegliere la risoluzione del nostro schermo, se registrare o meno la nostra voce e impostare un “Timer” per programmare una registrazione in una determinata data/ora

Movavi Screen registrazione

L’installazione per Mac occuperà circa 210 mb sul vostro hard disk e potete scaricare il software in versione di prova per 7 giorni dal sito ufficiale , finiti i 7 giorni il costo per avere la versione completa sarà di € 39,95.

Cristian Martini

35 anni, appasionato di tecnologia, grafica, design, musica e fotografia. Mi piace provare e sperimentare nuovi dispositivi ecco perchè collaboro con TechDifferent!