NVIDIA svela GeForce GTX 1060: un salto di qualità nel gaming

NVIDIA amplia la sua nuova famiglia di GPU per il gaming con NVIDIA GeForce GTX 1060 che va ad affiancarsi alle GPU GTX 1080 e 1070, le quali hanno già infranto diversi record in termini di velocità ed efficienza energetica.

Come l’intera lineup di GPU basate su architettura Pascal, la GTX 1060 è stata progettata per essere veloce e allo stesso tempo ottimizzata per assicurare le migliori performance per watt. Questa scheda video offre lo stesso livello di prestazioni della GTX 980 e, al contempo, un’efficienza energetica raddoppiata con la VR, infatti consuma appena 120 watt.

La GTX 1060 dispone di 1.280 core CUDA, 6GB di memoria GDDR5 a 8Gbps e un clock a 1.7GHz, che può essere facilmente overcloccato a 2GHz per ottenere maggiori performance. Con i giochi top, la GTX 1060 è mediamente il 15% più veloce e oltre il 75% più efficiente del prodotto concorrente più diretto.

La GTX 1060 supporta NVIDIA VRWorks, un kit di sviluppo software che consente agli sviluppatori di interconnettere ciò che vedono, sentono e toccano gli utenti con il comportamento fisico dell’ambiente circostante, rendendo ancora più realistica l’esperienza virtuale.

Inclusa con VRWorks è la tecnologia NVIDIA Simultaneous Multi-Projection (SMP), che permette alla GTX 1060 di proiettare senza interruzioni una singola immagine simultaneamente a entrambi gli occhi, fino a triplicare rispetto alle GPU della precedente generazione le performance grafiche con la VR. Questo consentirà agli utenti della GTX 1060 di giocare a titoli VR con un più elevato livello di dettaglio, senza sacrificare le performance o il livello qualitativo, a favore di un’esperienza più realistica e immersiva.

La GTX 1060 supporta anche la tecnologia NVIDIA Ansel, un potente strumento per il game-capture che consente ai giocatori di esplorare, immortalare e condividere i migliori momenti di gioco come mai prima d’ora. Con questa tecnologia gli utenti possono comporre gli scatti del gameplay come desiderano e catturare foto sferiche a 360 gradi che possono essere viste, successivamente, con un visore VR oppure Google Cardboard.

I partner NVIDIA renderanno disponibili dal 19 Luglio le proprie schede basate su GTX 1060, che saranno vendute in 238 paesi nel mondo con un prezzo a partire da $249 (tasse escluse).

Per ulteriori informazioni visitate il sito ufficiale. 

 

Cristian

Sono appassionato di tecnologia, programmazione web e Android.