TIM e SEiKEY insieme per il 4G sui Droni

Nella giornata di ieri TIM e SEiKEY hanno siglato un importante accordo che consentirà di individuare nuove opportunità tecnologiche e di business nell’emergente segmento di mercato dei droni.

Le due aziende svilupperanno congiuntamente nuove soluzioni che consentiranno ai droni di trasmettere i propri dati verso le infrastrutture di cloud computing attraverso la rete 4G di TIM.

SEiKEY infatti è una società specializzata in soluzioni tecnologiche mediante l’utilizzo di droni professionali per riprese aeree con sensori visibili, topografici, termografici e gas finder.

Drone TIM Seikey 4g

La collaborazione prevede anche la realizzazione di un nuovo sistema bidirezionale di comunicazione tra l’autopilota del velivolo e la rete ultrabroadband, che abilita in questo modo servizi di ultima generazione e rende possibile il collegamento continuo tra il drone e la centrale di controllo.

TIM Seikey 4g

Il programma di sviluppo è stato creato dal TIM Joint Open Lab “CRAB” di Torino, in collaborazione con il Politecnico di Torino.

Grazie al lavoro congiunto fra TIM e SEiKEY, saranno creati sistemi che abilitano nuovi modelli e servizi per le future smart city e per l’Internet of Things, come ad esempio il monitoraggio ambientale, la manutenzione di impianti industriali, applicazioni per la smart agriculture ed altre soluzioni che consentiranno di elevare i livelli di sicurezza e di affidabilità dei droni durante le loro missioni.

Via

Cristian Martini

35 anni, appasionato di tecnologia, grafica, design, musica e fotografia. Mi piace provare e sperimentare nuovi dispositivi ecco perchè collaboro con TechDifferent!