Abbonamenti PS Plus, rincari da settembre

L’abbonamento a PS Plus per le console Sony sono necessari per chi non vuole avere nessun tipo di limitazione nel giocare online ed in più regala ogni mese dei titoli; il prezzo dell’abbonamento subirà un rialzo a partire dal primo settembre, per ora solo negli USA e Canada (ma non è detto che possa estendersi anche in Europa, ed in Italia), e passerà dagli attuali 50$ a 60$ per quello annuale, mentre quello trimestrale passerà dai 18$ ai 25$. In Europa ci si aspetta che l’azienda aumenterà dapprima l’abbonamento PS Plus trimestrale che ora è di 14,99€ fino ad arrivare a 19,99€ con l’elevata probabilità che non tardi ad arrivare, magari entro fine anno, anche il rincaro sull’abbonamento annuale.

Da possessore di PS 4 ed XBox One devo dire che, ahimè, Sony offre giochi gratis (2 ogni mese come Microsoft), tramite l’abbonamento, della categoria Indie e raramente titoli AAA o AA; cosa inversa, invece, succede sulla console di Redmond che offre spesso titoli AA o addirittura AAA.

Sony ha anche diramato un comunicato in cui spiega la decisione di voler aumentare il prezzo degli abbonamenti al Plus:

“Siamo impegnati nell’offrire ai membri PlayStation Plus il miglior servizio possibile con i contenuti più interessantiDal primo settembre ci sarà l’aumento dei prezzi mensili (non per l’Italia, ndr) e trimestrali di PlayStation Plus in linea con le condizioni di mercato. Continueremo a investire in PlayStation Plus per garantire un’esperienza precedenti, con i giochi e caratteristiche della migliore qualità.”

Personalmente ritengo che Sony debba migliorare la qualità dei titoli che offre gratis a chi paga l’abbonamento, non me ne vogliano gli appassionati dei giochi Indie che, in certi casi, sono delle pietre miliari ma la maggior parte degli utenti, vedendo in molti forum e discussioni sia a livello nazionale che internazionale, vorrebbe più spesso titoli AAA o AA come detto in precedenza.

Voi cosa ne pensate? Avete l’abbonamento? Lo rinnoverete anche se aumenterà?

Fonte

Davide

Ho 39 anni, sono appassionato di tecnologia ed in particolar modo di Apple; ma non mi limito a quello, infatti vedrete tante mie recensioni di altri dispositivi e marche.