Recensione memory card reader Rocketek RT-CR7

Grazie alla cortesia della Rocketek abbiamo testato il loro memory card reader / writer RT-CR7 Multi-in-1, dotato di connessione USB 3.0, senza necessità di alimentazione esterna.

Poco più lungo di 26 cm (in totale), con uno spessore di 1 cm, presenta a livello del corpo 7 ingressi nella parte inferiore e 6 led di stato nella parte superiore. Il primo partendo da destra, si illumina di blu quando viene fornita l’alimentazione (collegato ad un iMac, il led si è illuminato di rosso, funzionando comunque nella maniera prevista) mentre gli altri 5 si illuminano per indicare il corretto funzionamento dello slot corrispondente.

La scocca è realizzata completamente in plastica con un cavo, forse un po’ troppo rigido, della lunghezza approssimativa di 15 cm. In complesso, il dispositivo risulta piuttosto leggero.

L’RT-CR7 è compatibile anche con gli standard USB 2.0 ed 1.1 e consente il contemporaneo funzionamento di 5 diversi supporti di memorizzazione, sui 7 teoricamente collegabili, attraverso i seguenti ingressi: 2 standard (SDXC / SDHC / SD / MMC), 2 micro (micro SDXC / micro SDHC / micro SD) , CF (UDMA), MSXC/M2 e xD / xD1.21. Personalmente ho avuto l’opportunità di provare solo fino a 2 (SD + micro SD).

Le prestazioni sono state discrete. Per copiare 5.58 GB, da un laptop dotato di USB 3.0 ad una microSD UHS-I classe 10, sono stati impiegati 2 minuti e 03 secondi. L’operazione corrisponde a circa  45 MB/s (al di sopra della velocità reale di una USB 2.0, ma lontano da quella reale di una USB 3.0). Il trasferimento inverso, dalla microSD al PC, ha impiegato invece 1 minuto e 31 secondi (pari a 61,32 MB/s). Solamente per confronto, utilizzando il lettore di schede integrato al PC sono stati ottenuti esattamente gli stessi tempi/valori.

In alcune occasioni il riconoscimento del lettore è stato problematico, ma dopo un paio di tentativi il problema è stato risolto. Questo sembra più che altro legato alla decisione con la quale si inserisce la presa USB al PC (minor forza = riconoscimento difficoltoso). Come anticipato in parte all’inizio, la compatibilità è assicurata verso macchine basate su Windows, Mac OS e Linux.

Il giudizio finale è tutto sommato positivo anche in virtù del prezzo di vendita attuale (14,99 euro) assolutamente in linea con qualità costruttiva e prestazioni. Di seguito il link attraverso il quale poter effettuare l’acquisto: RT-CR7

 

Fabrizio Paoletti

44enne affetto dalla....sindrome di Peter Pan, appassionato di tecnologia ed affascinato dalle molteplici opportunità offerte dal web