MWC2018 – ARCHOS presenterà Citee Connect, il primo monopattino con Android

Nuovo annuncio di ARCHOS, la navigata azienda francese, che anticipa ciò che sarà mostrato in anteprima nel corso dell’imminente MWC 2018 ovvero 3 nuovi dispositivi dedicati alla mobilità urbana.

ARCHOS Citee Connect, il primo monopattino con Google Android, completamente ideato e assemblato in Francia, sarà affiancato presso la Hall 6 – Stand B60 da ARCHOS Citee e ARCHOS Citee Power, adatti a coloro che desiderano ottimizzare i propri tempi di spostamento quotidiani con soluzioni piacevoli, pratiche e affidabili.

ARCHOS Citee Connect è il primo monopattino con Google Android (versione Oreo). Dotato di un cruscotto multimediale con ampio display da 5 pollici ad alta definizione multitouch, che incorpora tutte le funzioni di uno smartphone (oltre a possedere protezione contro urti e intemperie) e con un processore quad-core, 1 GB di RAM e 8 GB di memoria flash, Citee Connect possiede inoltre connessione 3G. Consente all’utente di accedere a numerose applicazioni, servizi e informazioni durante gli spostamenti, come l’indicazione della velocità, la distanza percorsa e il livello di batteria rimanente. Presenta ruote di grandi dimensioni (8,5 pollici). Il motore da 250W e la batteria da 36V forniscono un’autonomia di oltre 25 chilometri.

ARCHOS Citee Connect

E’ dotato di un lucchetto integrato nello chassis e collegato ad un’applicazione installata sul cruscotto, e può essere parcheggiato in modo sicuro ovunque. È inoltre possibile condividere da remoto il monopattino grazie ad un’applicazione per smartphone.

ARCHOS Citee Connect

ARCHOS Citee è realizzato in alluminio per un massimo di leggerezza e resistenza. È dotato di ruote di grandi dimensioni per un maggiore comfort sulle strade. Facile da guidare con le sue 3 velocità, può raggiungere una velocità massima da 22 a 25 km / h e sopportare fino a 100 kg. Offre inoltre un eccellente livello di sicurezza grazie ad un freno posteriore e a strisce riflettenti sui lati. Accelerazione e decelerazione possono essere facilmente regolate dal manubrio. Si piega in un batter d’occhio e in modo sicuro grazie a un fermo dedicato; il peso è inferiore ai 12 kg. Il display di Citee mostra la velocità e il livello rimanente della batteria.

ARCHOS Citee

ARCHOS Citee Power é in grado di affrontare tutti i tutti i tipi di percorso, perfino i più scoscesi. Le grandi ruote da 8,5 pollici, i 2 livelli di velocità, lento e veloce, e il sistema di ammortizzazione degli urti, offrono all’utente il massimo del comfort. Può raggiungere una velocità massima di 25 km/h per un’autonomia compresa tra i 18 e i 22 km. Molto sicuro, questo monopattino è dotato di freni a disco, un rivestimento antiscivolo, un faro anteriore, una luce posteriore che segnala la frenata e un utile campanello per farsi sentire. Resistente, con un telaio in alluminio di alta qualità, Citee Power si piega facilmente e si può trasportare in modo comodo grazie ad un apposito sistema che assicura la chiusura del prodotto. Il display a LED mostra la velocità e il livello rimanente della batteria.

ARCHOS Citee Power

I monopattini elettrici ARCHOS Citee e Citee Power saranno disponibili nell’Aprile 2018 a partire da 399,99 €. Citee Connect è invece atteso sugli scaffali nell’estate del 2018 a partire dal prezzo di 499,99 €.

Maggiori informazioni su ARCHOS sono consultabili seguendo questo link.

 

Fabrizio Paoletti

44enne affetto dalla....sindrome di Peter Pan, appassionato di tecnologia ed affascinato dalle molteplici opportunità offerte dal web