Android per le aziende? Ecco alcuni degli smartphone promossi fino a ora

Questa settimana Google ha annunciato il programma Android Enterprise Recommended che stabilisce un nuovo standard di eccellenza per dispositivi e servizi di fascia professionale. Gli esperti vedono un costante impegno, da parte della casa di Mountain View,  nel fornire aggiornamenti di sicurezza e la flessibilità del SO depone a favore della scelta di smartphone Android a livello aziendale.

Per entrare a far parte di questo programma, alcune delle specifiche richieste sono:

  • requisiti hardware minimi per dispositivi Nougat o successivi
  • supporto per la registrazione contemporanea di numerosi dispositivi Android, incluso lo zero-touch
  • rilascio degli aggiornamenti di sicurezza Android entro 90 giorni da parte di Google per un minimo di tre anni
  • disponibilità di device sbloccati per supportare implementazioni globali
  • limitazione delle app di sistema predefinite all’interno del profilo di lavoro Android e sui dispositivi gestiti

Alcuni tra i grandi produttori, che sono stati “promossi” e hanno visto una selezione dei propri dispositivi ritenuti adeguati per essere integrati nell’ecosistema delle aziende di varie dimensioni, sono (il primo – in teoria – non dovrebbe sorprendere):

BlackBerry: Sicurezza, affidabilità, privacy e produttività, sono le caratteristiche imprescindibili ricercate dalle imprese per i dispositivi mobili aziendali. Gli smartphone BlackBerry KEYone e BlackBerry Motion di TCL Communication incontrano queste esigenze e sono stati inseriti nel programma Entreprise Recommended. 

È per noi un onore avere BlackBerry KEYone e BlackBerry Motion tra i primi dispositivi ad essere inseriti nel programma Android Enterprise Recommended

ha dichiarato Alain Lejeune, Global General Manager della divisione BlackBerry Mobile di TCL Communication.

Si tratta di un importante passo in avanti per la valorizzazione della nostra offerta, a dimostrazione che i nostri smartphone BlackBerry con Android offrono un’esperienza mobile sicura ed adatta alle aziende

Motorola:  Motorola è entrata in questa iniziativa con  i suoi Moto Z2 Force Edition e Moto X4  che soddisfano gli elevati requisiti richiesti. La combinazione tra il SO e le Moto Experiences è una colonna portante del franchise, che permette di offrire alle persone un’esperienza unica e intuitiva che viene molto apprezzata.

Nokia: HMD Global, ha annunciato che Nokia 8 sarà uno dei primi dispositivi inclusi nel nuovo programma di Google.

Siamo lieti che Nokia 8 sia stato selezionato da Google per essere incluso nel programma Android Enterprise Recommended

dichiara Andrej Sonkin, GM Enterprise Business di HMD Global

L’incredibile durata della batteria, le prestazioni da top di gamma e l’esperienza pure Android, sicura e aggiornata con update della sicurezza ogni trenta giorni, lo rendono un ottimo dispositivo per gli utenti aziendali

Ulteriori informazioni sul Google Android Enterprise Recommended sono disponibili seguendo questo link.

 

Fabrizio Paoletti

44enne affetto dalla....sindrome di Peter Pan, appassionato di tecnologia ed affascinato dalle molteplici opportunità offerte dal web