MWC 2018 – Cat S61, il nuovo smartphone con termocamera FLIR

Cat phones presenterà al MWC 2018 di Barcellona la nuova edizione del suo top di gamma che ora sarà identificato come  S61, arricchito di migliorie sotto molti di vista.

Il nuovo Cat S61 vanta una termocamera FLIR integrata con software potenziato, che permette un maggiore contrasto dell’immagine, con range di temperatura esteso fino a 400 gradi Celsius e upgrade in termini di qualità del dettaglio, da VGA ad Alta Definizione per la fotocamera termica, dotata di tecnologia FLIR MSX® .

L’insieme di queste e di altre caratteristiche gli permettono di adattarsi ad una nuova serie di casi d’uso dove portabilità, connettività e ottima qualità d’immagine rappresentino requisiti fondamentali.

Diagnostica dei veicoli commerciali, monitoraggio dell’asfalto o del funzionamento di apparecchiature in presenza di temperature ancora più elevate, sono parte del campo di utilizzo che ovviamente comprende i tradizionali ambiti di applicazione (ad esempio l’analisi della dispersione di calore vicino a porte e finestre, l’individuazione di umidità e mancato isolamento, l’identificazione di apparecchi elettronici surriscaldati e sovraccaricati e la visione in completa oscurità o attraverso agenti oscuranti, come foschia e fumo).

Nel nuovo Cat S61 è stata aggiornata anche l’applicazione MyFlir®. Nuove sono le ricercate funzionalità di cui è dotato, tra cui live streaming di immagini termiche, funzione Tips and Tricks integrate e collegamento diretto con la Community per avere supporto da altri utenti e sfruttare al meglio le capacità di thermal imaging del proprio S61.

E’ presente anche un sensore Sensirion capace di misurare la qualità dell’aria in ambienti chiusi, utile per poter segnalare tempestivamente, ad esempio, la presenza in ambienti di lavoro chiusi, di alti livelli di inquinanti atmosferici (composti organici volatili detti VOC). Le fonti più comuni di VOC includono vernici, solventi, prodotti per la pulizia di tappeti e mobili e tutte le più comuni sostanze disperse negli ambienti tipici in cui è ideale l’utilizzo di un telefono di questo genere.

Cat S61 è inoltre dotato di un sistema di misurazione di distanza con puntatore laser, per misurare distanze da punto a punto fino a 10 m, quindi calcolare le dimensioni dell’area e passare dal sistema di misura metrico a quello imperiale (sistema di unità di misura adottato nel Regno Unito). Tutti i dati vengono salvati all’interno dell’immagine stessa, in modo da poter effettuare stime di misurazione alternative o apportare modifiche senza dover tornare una seconda volta nel punto in cui sono già stati effettuati i rilievi.

E’ dotato di un ampio schermo FHD da 5,2″, protetto da Gorilla Glass 5 e ottimizzato per uso esterno. Vanta inoltre tutti i requisiti di robustezza degli smartphone professionali rugged. È IP68, resistente alla polvere e impermeabile fino a 3m per un’ora di immersione. È conforme alla specifica MIL 810G ed è costruito per resistere a test di caduta su cemento da 1,8 m ripetuti.

Le caratteristiche principali sono:

• Credenziali rugged leader di mercato (Telaio in alluminio pressofuso rinforzato, Specifiche MIL 810G, costruito per sopravvivere a test di caduta ripetuti su cemento da 1,8 m, IP68 resistente alla polvere e all’acqua, testato in acqua fino a 3 m di profondità per un’ora di immersione, schermo protetto dall’ultimo Corning® Gorilla® Glass 5

• Termocamera FLIR: Lepton  (Gamma di temperature misurabili aumentata da -20 ° C a 400 ° C, App MyFLIR migliorata con Live Streaming di immagini termiche, migliorata risoluzione dell’immagine FLIR MSX)

• Misurazione della distanza con puntatore laser fino a 10 m

• Misuratore della qualità dell’aria interna e sensore di umidità dell’aria VOC

• Android ™ Oreo (con upgrade a P)

• Display luminoso FHD da 5,2″, ottimizzato per uso esterno (Touchscreen controllabile con i guanti o con le dita bagnate)

• Ampia capacità della batteria da 4500mAh, compatibile con QC4.0

• Fotocamera posteriore da 16 MP, fotocamera frontale da 8 MP, video 4K

• 4 GB di RAM, 64 GB di ROM (espandibile con MicroSD)

• Processore Octa-core da 2,2 GHz (Qualcomm Snapdragon 630)

• LTE Cat 13, VoLTE, VoWiFi

• GPS avanzato, BT5.0, NFC, WiFi dual band (2,4 GHz / 5 GHz)

• Catalogo App dedicato agli utenti di dispositivi rugged

Il Cat S61 sarà presentato al Mobile World Congress (Stand CS78) con disponibilità nel Q2 ad un prezzo consigliato di 899 €. Il pre-ordine può essere effettuato sul sito www.catphones.com e tramite rivenditori e operatori selezionati a livello globale.

 

Fabrizio Paoletti

44enne affetto dalla....sindrome di Peter Pan, appassionato di tecnologia ed affascinato dalle molteplici opportunità offerte dal web